Vis Industrie annuncia l'acquisizione dell'azienda Salmon Club


Noale, 22 marzo 2017

Vis Industrie Alimentari ha annunciato oggi l’acquisizione del 100% delle quote dell’azienda trevigiana Salmon Club, espandendo l’offerta al mercato dei prodotti senza glutine e a nuove referenze di prodotto.

VIS nasce dall’intuizione imprenditoriale della Famiglia Virgili di Ancona. Una storia di ricerca di qualità per le materie prime che parte dal cuore dell’Adriatico e che da oltre trent’anni fornisce la grande distribuzione di prodotti ittici, formaggi panati, verdure pastellate e primi piatti in regime di freddo nel comparto dei prodotti conservati (surgelati e refrigerati). Oggi l’Azienda è una realtà consolidata nel suo mercato di riferimento con un fatturato 2016 di 25 milioni e un budget 2017 di 32 milioni di euro, 110 addetti e quattro sedi in Italia: lo stabilimento di Noale (VE), attivo dal 1978, (con una superficie totale di 43.000 mq per la produzione, celle di conservazione, stoccaggio, amministrazione e servizi); lo stabilimento di Controguerra (TE), specializzato nei prodotti ittici al naturale confezionati in skin, sottovuoto e in busta; la Piattaforma di Ancona, all’interno del porto, punto frontaliero per tutte le merci alimentari in transito, con 2000 posti pallet. Oggi si aggiunge anche lo stabilimento di Salmon Club di Treviso, grazie all’acquisizione di una realtà che si è distinta soprattutto per l’attenzione ai prodotti senza glutine, piatti pronti, ricettati e da microonde, dimostrando di sapersi adattare alle esigenze dei consumatori moderni.

Siamo molto soddisfatti dell’acquisizione di Salmon Club” – commenta Gabriele Virgili, Presidente di VIS Alimentari. “Salmon Club è un’azienda con un consolidato know-how nella produzione di prodotti gluten-free ed un sistema produttivo che segue tutto il ciclo di vita del pesce. Questa operazione è per noi un importante passo avanti verso il nostro obiettivo di strutturare un’offerta sempre più completa, per essere sempre più competitivi anche a livello internazionale”.

Continua Alessandro Nardi-Dei, nuovo Amministratore Delegato di Salmon Club e già AD di VIS Alimentari:”Abbiamo iniziato a valutare l’acquisizione di Salmon Club nel corso del 2016, a seguito di un incontro con i Fondatori dell’Azienda, Enzo Pesce e Alfonso Fuselli. Insieme, abbiamo fatto un percorso che ci ha permesso di mantenere inalterata tutta la struttura organizzativa della società (compreso marchio e referenze). Così, dopo 20 anni di storia e di successo, i Fondatori hanno passato il testimone a VIS, che punterà sulle sinergie del gruppo e sulla consolidata esperienza nella catena del freddo e nella relativa supplay chain, affidata al consigliere delegato Marco Cinti. A livello strategico, sarà di fondamentale importanza la certificazione di Salmon Club Gluten-free sulla quale VIS punterà in modo significativo per le nuove politiche commerciali”.

Le due società daranno vita a un importante polo italiano del settore, con l'obiettivo di una continua espansione, non escludendo altre future acquisizioni nell'industria del freddo.